Aromaterapia l’arte degli oli essenziali

Corso di Erboristeria a Carbonera Tv
Novembre 6, 2019

21 Novembre 2019 – ore 20,30

LEZIONE APERTA A TUTTI

Presso Colonia Agricola Via Cardinal Callegari 32 a Vascon di Carbonera (Tv)

 

AROMATERAPIA

Con il termine Aromaterapia s’intende il trattamento terapeutico o estetico mediante oli essenzialiestratti per spremitura a freddo o per distillazione.
A differenza dei medicamenti che devono passare prima per l’apparato digerente, dove avvengono le prime trasformazioni, quindi attraverso il fegato, dove avviene il cosiddetto “effetto del primo passo” nel metabolismo, per poi giungere tramite il torrente circolatorio all’organo interessato ed essere quindi eliminati; gli oli essenziali entrano, invece, senza modificarsi nel nostro organismo tramite alcune vie….

21 novembre giovedì 2019 – ore 20,30

AROMATERAPIA

Curarsi con gli oli Essenziali

Cosa sono gli oli essenziali

come si producono  gli oli e le essenze

Uso terapeutico e clinico degli oli essenziali

ATTENZIONE:  agli  oli essenziali vengono attribuiti molti poteri  a livello sensoriale, psichico ed emozionale…  proprietà attribuite più allo scopo commerciale che veridico, dove la mancanza di conoscenze viene erroneamente sostituita da “pseudo credenze animistiche” tipiche delle società primitive…. siccome la valutazione riguarda la cultura individuale o collettiva… queste proprietà sono più legate al nostro desiderio o all’empatia.

Quello che è certo che l’uso degli oli essenziali è difficile e complesso, specialmente a livello terapeutico.

Molto più facile il loro uso classico in sinergia con oli o creme per il massaggio.

Interessante e utili l’uso di alcuni oli per le problematiche da raffreddamento.

USATE SEMPRE MOLTA CAUTELA.

LA VERITA’

Per comprendere che cos’è un olio essenziale, per capire la qualità e la concentrazione dei principi attivi. Per capire se abbiamo operato correttamente in tempo balsamico… e quale olio essenziale dobbiamo preferire tra due oli prodotti da due diverse aziende non ci servono poteri magici ma la scienza: a destra foto di due campioni  di oe elicriso in spettrometro di massa,  dott.ssa Silvia Nogarol Naturopata.

Lo studio degli oli essenziali, la determinazione della loro origine, la caratterizzazione quali-quantitativa del fitocomplesso e la ricerca di adulterazioni richiedono metodiche analitiche che siano dotate di una elevata selettività, specificità e sensibilità. Tra queste, la spettrometria di massa (MS) riveste un ruolo fondamentale fornendo un’ampia varietà di metodologie sia per l’identificazione e la caratterizzazione strutturale delle varie molecole, sia per la loro determinazione quantitativa.

comparazione di oe elicriso tra due produttori.

Per poter comprendere abbiamo bisogno della giusta e scientifica verifica strumentale:

  • segnale sensoriale per valutare se le differenze che rileviamo a livello sensoriale riflettono differenze negli aromi presenti nel prodotto, identificando gli aromi che sono più importanti nel caratterizzare ed influenzare la qualità sensoriale del prodotto.

  • segnale genetico per caratterizzare e differenziare prodotti ottenuti da genotipi diversi o per rintracciare, e quindi autenticare, la loro provenienza geografica. Aromi in grado di comunicare l’identità e la tipicità di un prodotto (es. marchi DOP e IGP).

  • segnale diagnostico per il controllo della qualità della filiera (prodotto e processo) rilevando difetti organolettici o adulterazioni, e fornendo indicazioni per migliorare le performance del ciclo di produzione nell’ottica di migliorare la qualità del prodotto ad esempio attraverso studi di stabilità e di shelf life.

Corso di distillazione di pino mugo sul Montello

dott.ssas Silvia Nogarol Naturopata

Vittorio Alberti Naturopata e Fitopreparatore

SCUOLA DI NATUROPATIA HERMETE – SOPHIA