Cellulite – Drenaggio Linfatico

Cellulite – Drenaggio Linfatico – Ritenzione dei Liquidi
4 Giugno 2018
Cibi/Alimenti Che Possono Sviluppare Intolleranze
4 Giugno 2018
  1. Alimentazione: i cibi industriali ricchi di grassi, zuccheri e poveri di vitamine creano una progressiva intossicazione e inefficienza biologica, causando la formazione della cellulite e l’aumento progressivo del peso.
  2. Movimento: la vita sedentaria e il poco movimento impediscono di eliminare le tossine e di utilizzare correttamente la nostra energia.
  3. Circolazione: una circolazione venosa lenta interferisce negativamente sulla produzione della linfa e quindi sulla   circolazione linfatica (fumatori).
  4. Circolazione Linfatica: la circolazione linfatica ha il compito di eliminare le tossine dai tessuti. Mentre la circolazione del sangue funziona grazie alla spinta del cuore, la circolazione linfatica funziona per mezzo della  spinta  esercitata dalla  massa muscolare in movimento. Quindi la vita sedentaria fa in modo che la circolazione linfatica funzioni male,  determinando un ristagno di linfa e quindi di tossine e liquidi.
  5. Ormoni – Farmaci – Stress: causano gravi problemi e carenze vitaminiche, di sali minerali e di oligoelementi creando inefficienza biologica e in alcuni casi vere e proprie malattie.

Fitopreparato Sinergica Mater 

Elettivo per la Riduzione della Cellulite.
50 GOCCE IN POCA ACQUA PRIMA DEI TRE PASTI 

Ingredienti: estratto da gemme di castagno, macerato idroalcoolico di rusco, spirea ulmaria e betulla.

Questo fitopreparato ha la capacità d’intervenire in profondità in Tre settori:

  1. Circolazione Linfatica: determinando dinamizzazione e drenaggio della medesima, permettendo all’organismo di eliminare le tossine depositate nei tessuti, depurando l’organismo, riducendo la cellulite e il ristagno dei liquidi.
  2. Circolazione Venosa-arteriosa: migliorando la circolazione del sangue si vanno a risolvere numerosi problemi come  mani e piedi freddi, pesantezza e dolori alle gambe. Il suo corretto funzionamento e’ fondamentale per migliorare la circolazione linfatica visto che la linfa viene prodotta dalla circolazione venosa periferica.
  3. Sangue e tossine : grazie all’azione combinata della betulla e della spirea ulmaria riusciamo a eliminare dal sangue i prodotti di scarto metabolico del metabolismo proteico (vedi acido urico e prodotti azotati).
  • Castagno (Castanea vesca): pianta elettiva del sistema linfatico, ne dinamizza la circolazione
  • Rusco (Ruscus aculeatus): azione vasocostrittrice della circolazione sanguigna, flebotonica, antitronbotica…
  • (Betula alba e Spirea ulmaria: elimina dal tossine metaboliche.

Per Perdita Peso vedi: Progetto Peso e Sinergica Plus

Alga Laminaria

Circolazione – capillari – previene ictus ed infarto – per i fumatori.
2/3 COMPRESSE DOPO I TRE PASTI

Il metabolismo basale è il sistema che regola il consumo energetico. Questo sistema “rallenta” dopo i 30 anni, determinando un progressivo aumento del peso corporeo. L’integrazione di Laminaria apporta Iodio e favorisce un maggiore consumo energetico (grassi) permettono così di controllare il peso e di dimagrire in modo  naturale.  Utile fare due cure all’anno per tutte le persone che vivono lontano dal mare. Importante in sinergia con il Fitopreparato Sanguinea nella prevenzione delle disfunzioni Tiroidee.

Flavon C                         

1 CAPSULA TRE VOLTE AL DÌ

Questo integratore di bioflavonoidi (900 mg. per dose giornaliera) in sinergia con la Vit. C (150 mg. per dose giornaliera), ha la capacità di fluidificare il sangue, combattere la fragilità dei capillari e svolge un’azione antiaggregante piastrinica. I Flavonoidi sono importanti perchè migliorano la micro-circolazione periferica del sangue, la quale influisce sulla produzione della linfa e quindi, sul funzionamento della circolazione linfatica. 
Flavonoidi da agrumi e da Sophora japonica.

Nota: Fare cura per almeno Due Mesi da ripetere almeno due o tre volte all'anno

Seguire una dieta Funzionale e drenante – Richiedetela presso i nostri centri ed erboristerie

Questa scheda tecnica, riporta informazioni che in alcun modo non vogliono sostituire la diagnosi ed il parere del Vostro medico di fiducia.