Stomaco – Gastrite con Angelica

La gastrite é un processo infiammatorio, acuto o cronico, a carico dello  stomaco: le forme acute sono causate da squilibri   alimentari, alcool, farmaci (antinfiammatori, antifebbrili , antidolorifici, cortisonici), stress, ansia, infezioni  batteriche o virali. In alcune situazioni, non eccezionali, tali situazioni di squilibrio determinano irritazione anche a livello intestinali determinando forme, anche acute, di colite e d’infiammazioni alle vie urinarie.

In molti casi siamo di fronte a una situazione di “Gastrite Latente”, la quale si manifesta in forma occasionale con dolori allo stomaco, difficoltà digestiva ecc. In queste situazioni occasionali il fitopreparato Angelica è il composto elettivo ricordandoci sempre lo stretto rapporto tra nervosismo e blocco dello stomaco: difatti in dialetto veneto si dice: “me se ga serà el stomaco” proprio per riaffermare il blocco dell’apparato digerente causato dallo stress adrenalinico.

Prodotti da eliminare:

  • fumo – farmaci contenente acido acetilsalicidico – antiacidi – citrati – bicarbonato – latte

Cibi da ridurre il più possibile:

  • Formaggi – insaccati – cibi proteici (tutti i tipi di carne, tutti i tipi di pesce e le uova) – zucchero – superalcoolici – vino – aceto –  dadi da brodo contenenti glutammato monosodico – cioccolato – cavoli cotti – legumi – la mollica del pane – la pizza – le corcubitaceae (zucchina, cetriolo, melone,  anguria e zucca).

Fitopreparato Angelica Mater

Se problemi occasionali allo stomaco.
40 – 50 GOCCE IN POCA ACQUA AL BISOGNO

Questo composto di estratti di piante (tinture madri) e gemme fresche ha la capacità di decongestionare e cicatrizzare le mucose dello stomaco e duodeno permettendo  la normalizzazione delle mucose, delle secrezioni e della funzionalità  digestiva.

Indicazioni Terapeutiche:

  • Gastriti – duodeniti – difficoltà digestive – acidità gastrica – ulcera gastroduodenale – distonie neurovegetative – nausee – spasmi  dello stomaco – reflusso gastroesofageo -alcuni tipi di diarree  con  coinvolgimento delle funzioni del colon.
  • Angelica (Angelica archangelica) > azione tonica e digestiva, contro nausea e vomito, migliora l’appetito
  • Melissa (Melissa officinalis) > riduce la produzione di acido cloridrico
  • Liquirizia (Gliycyrrhiza glabra) > azione antiulcerosa, antinfiammatoria, digestiva
  • Valeriana (Valeriana officinalis) > azione sedativa, antispasmodica, calmante

Fitopreparato Ficus Mater

Se problemi continui e gastrite manifesta.
40/50 GOCCE IN POCA ACQUA PRIMA DEI TRE PASTI

Questo composto di estratti di piante (tinture madri) e gemme fresche ha la capacità di decongestionare e cicatrizzare le mucose dello stomaco e duodeno permettendo la normalizzazione delle mucose, delle secrezioni e della funzionalità  digestiva.

Indicazioni Terapeutiche:

  • Gastriti – duodeniti – difficoltà digestive – acidità gastrica – ulcera gastroduodenale – distonie neurovegetative – nausee – spasmi  dello stomaco – reflusso gastroesofageo – alcuni tipi di diarree  con  coinvolgimento delle funzioni del colon.
  • Fico (Ficus carica) > azione decongestionante delle mucose dello stomaco, regolatrice delle secrezioni e della motilità gastroduodenale, antidistonico
  • Iperico (Hypericum perforatum) > lavora sugli epiteli, ripara mucose lesionate
  • Liquirizia (Gliycyrrhiza glabra) > protegge e ripara le mucose gastriche, azione emolliente, antiulcera di stomaco e duodeno
  • Melissa (Melissa officinalis) > riduce la produzione di acido cloridrico

Vivo Basic

1 CUCCHIAINO IN UN BICCHIERE D’ACQUA DUE VOLTE AL GIORNO

Citrati e carbonati determinano deacidificazione dell’organismo, migliorandone la funzionalità.

Magnesio C

1 CAPSULA MATTINA E SERA

E’ un multivitaminico e multiminerale speciale ricco di: magnesio frazionato (431 mg. per dose giornaliera di tre capsule),  Vit. B 6 (3 Mg. per dose g.) e Vit. C (150 mg. per dose g.). Esso favorisce il miglioramento ed l’equilibrio del sistema nervoso e neurovegetativo.

L’importanza di questo composto è fondamentale perché uno stomaco contratto e rigido inevitabilmente, nel momento della digestione, può soffrire di dolori, disfunzioni e nel tempo può determinare la formazione dell’ernia iatale o di gastriti e coliti croniche.

Questa scheda tecnica, riporta informazioni che in alcun modo non vogliono sostituire la diagnosi ed il parere del Vostro medico di fiducia.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Condividi su email
EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish